Nella foto: Dario Baita all'arrivo della "Marone-Zone" nel 2008 con la Bmw M3 (foto Salvetti)

 

 Un affettuoso ricordo di Dario Baita, conosciuto anche come "Dariosprint" (con questo nickname firmava i suoi messaggi sul Forum "Cronoscalate.it" dove migliaia di amici da tutta Italia condividevano con lui la stessa passione per le corse in salita). Il simpatico pilota di Ospitaletto ci ha lasciati il 4 giugno 2013 a soli 53 anni.

Ha ricoperto per anni il ruolo di Vicepresidente dello SportRacingTeam, la prestigiosa Squadra Corse bresciana - nata nel 1995 - che ha come top driver il valtellinese Fausto Bormolini e il campione Alberto Cioffi.

Nella sua breve carriera agonistica non sono tuttavia mancati risultati di rilievo qui alla "Malegno-Ossimo-Borno", come un bel 2. posto di Classe A/1600 nel 2002 con la Honda Civic alle spalle di Armin Hafner e un altro bel piazzamento nel 2007 con la Renault New Clio (che gli vale la 26a posizione Assoluta).

Gli ultimi anni lo vedono al via con una bella Lotus Exige Sport con la quale vince la Classe GT4/2000 nel 2008 (successo bissato nel 2010 migliorando il proprio crono di quasi un minuto, per somma dei tempi, e facendo ancora meglio l'anno successivo vincendo la Classe GT CUP/2000).

Con la Renault Clio RS giunge 4. di Classe E1/2000 nella prima edizione della "Marone-Zone" mentre nella terza edizione (2008) con la BMW M3 vince la Classe A/3000.

E' stato il primo collaboratore ufficiale del nostro sito Malegnoborno.it per il quale ci ha fornito il suo contributo con le primissime fotografie "storiche" che qui abbiamo pubblicato nel 2007, quando il sito ha preso vita.

 

 

 

Dario con la sua fedele Lotus Exige affronta i tornanti della Malegno-Borno 2011