8. TROFEO VALLECAMONICA - 21/22 agosto 1971





"PAM" BIS IN SELLA AL "CAVALLINO"

L'ottava edizione della Malegno-Borno segna l'ennesimo record di iscritti: quasi trecento, di cui più di 250 effettivamente partiti. Quest'anno al via, insieme ai già vincitori degli anni passati "Noris" e "Pam" e al sempre competitivo Bonomelli, si presenta anche Johannes Ortner, guida ufficiale di Carlo Abarth. Il pilota austriaco è in lizza per il Campionato Europeo della Montagna, che con il vantaggio accumulato ha già praticamente in tasca, pertanto non disdegna di fare una "puntata" qui a Borno. Anche Bonomelli è impegnato in una stagione particolarmente soddisfacente: in quel momento si trova al 3. posto nella classifica dell'Europeo. "Pam" è uno dei principali alfieri della Brescia Corse, che proprio in questo periodo sta vivendo una serie di vittorie assolute con i propri piloti Facetti (alla Svolte di Popoli) e Pilone (alla Rieti-Terminillo). Il pilota valgobbino avrà in affidamento la Ferrari 512M da parte della prestigiosa scuderia del dott. Belponer ed è superfavorito, avendo da poco stravinto la "Monte Maddalena", sempre in terra bresciana. "Noris" non si siede sugli allori della vittoria di un anno prima e si iscrive con un nuovo modello di Porsche 908C 3 litri di tipo "scoperto", una caratteristica che in realtà il pilota scaligero non ha mai amato (fatalmente con questa vettura sarà vittima di un tragico incidente l'anno successivo, proprio qui a Malegno). La gara si svolge senza problemi, pur se - anche quest'anno! - la pioggia minaccia con decisione la sua comparsa, al punto da costringere gli organizzatori a ridurre (da 1 minuto a 30 secondi) l'intervallo tra una partenza e l'altra per non rischiare di far salire i "top drivers" sul bagnato. Precauzione indovinata ma fortunatamente inutile: il tempo tiene, tanto che il sole spazza via tutto poco dopo metà gara. Così, decine di migliaia di spettatori assistono a quattro ore di spettacolo e all'impresa di "Pam", il quale, a oltre 120 kmh di media stabilisce il nuovo record del tracciato, ritoccandolo di circa 14 secondi!

Le Porsche fanno quello che possono, Bonomelli staccatissimo si piazza comunque 2.assoluto e un nervoso "Noris" non va oltre il 4.posto, infastidito anche da alcuni problemi tecnici subiti durante le prove ed evidentemente non del tutto risolti. Il campione Ortner viene attardato da un testacoda e giunge al traguardo fuori rosa. Al terzo gradino del podio il grande Luigi Moreschi con un'Ams 2000: le nuove vetture Sport iniziano a mostrare il loro potenziale. Tra pochi anni, Porsche, Abarth e Ferrari saranno relegate al ruolo di comprimarie per lasciare spazio a Osella, Chevron e Lola...

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

1. "PAM" (FERRARI 512M) 4'09"3 - Kmh 124,187

2. ENNIO BONOMELLI (PORSCHE) 4'20"0

3. LUIGI MORESCHI (AMS 2000) 4'23"8

4. "NORIS" (PORSCHE MK2) 4'25"2

5. UGO LOCATELLI (ABARTH 2000) 4'30"6

6. "ACHILLE" (AMS 1300) 4'46"1

7. GIORGIO SCHON (PORSCHE 911) 4'49"2

8. "ENZO" (PORSCHE 911) 4'50"0

9. FRANCO BERRUTO (PORSCHE) 4'54"0

10. ROBERTO MANZONI (TECNO FORD) 4'56"3

 

 

 

 


 

 

 

 


I due primi assoluti: a sinistra, "Pam" con la Ferrari 512M e a destra Ennio Bonomelli e la sua Porsche (foto di Carlo Cirelli).

 


 

 


FORMULA 850

1. PIER BARTOLOMEO CALO' (TECNO) 5'08"4 - Kmh 100,398

2. MARCELLO ROSEI (OLGA) 5'09"2

3. GIORGIO FRANCIA (DAGRADA) 5'09"8

4. CAPPONI (DE SANCTIS) 5'10"5

5. P. CAPPONI (DE SANCTIS) 5'13"3

6. BOSSONI (TONY) 5'16"1

7. GNESATO (ZANI) 5'17"1

8. ISGRI' (ZANI) 5'36"8

9. VINCIGUERRA (TONY) 5'39"8

10. BRIOSCHI (CRM) 5'53"8

 

FORMULA FORD

1. ROBERTO MANZONI (TECNO FORD) 4'56"3 - Kmh 104,488

2. ALFREDO RUGGERI (BRANCA) 4'57"0

3. FEDERICO CARMONA (FORD) 5'08"0

4. VAIRANI (MATRA) 5'09"9

5. TREVISANI (BWA) 5'10"2

6. TORTA (FORD) 5'42"4

 

TURISMO DI SERIE GRUPPO 1 - CLASSE 850

1. GIANDOMENICO SOLDI (FIAT 850) 6'22"6 - Kmh 80,920

2. LORENZO CIOFFI (FIAT 850) 6'51"8

 

TURISMO DI SERIE GRUPPO 1 - CLASSE 1000

1. ANDREA BONVICINI (MINI COOPER) 6'19"2 - Kmh 81,645

2. LUCIANO VALTONCINI (FIAT 850) 6'24"3

3. VINCENZO TENCHINI (MINI COOPER) 6'28"2

4. SERGIO FALCONI (MINI COOPER) 6'33"6






Sergio Falconi, tra i primi concorrenti a salire sotto la pioggia (©Actualfoto)

 

 

TURISMO DI SERIE GRUPPO 1 - CLASSE 1150

1. GIACINTO CAIO (FIAT 128) 6'18"9 - Kmh 81,710

2. GIOVANNI POLETTI (FIAT 128) 6'19"3

3. LORENZO PILLERA (FIAT 128) 6'24"6

4. MASSOLA (FIAT 128) 6'38"4

5. ADELE ARATA (FIAT 128) 7'13"2

 

TURISMO DI SERIE GRUPPO 1 - CLASSE 1300

1. GIANFRANCO RICCI (RENAULT GORDINI) 5'32"9 - Kmh 93,000

2. LEOPOLDO BONINI (ALFA ROMEO GT JUNIOR) 5'46"8

3. CESARE BONFIGLIO (ALFA ROMEO GT JUNIOR) 5'56"5

4. LUCIANO DAL BEN (FIAT 128) 6'13"1

5. ROCCA (ALFA ROMEO) 6'15"1

6. PANE (ALFA ROMEO) 6'37"4







Giuseppe Cattane, il popolare pilota "Beppe del Badèt" conosciutissimo in tutta la Valcamonica.

 

TURISMO DI SERIE GRUPPO 1 - CLASSE 1600

1. MAURIZIO PESCINA (ALFA ROMEO GTV) 5'54"3 - Kmh 87,383

2. GIUSEPPE BALDAN (BMW) 5'54"7

3. DANIELE TOFFOLI (ALFA ROMEO GIULIA) 5'56"0

4. CAMPANI (ALFA ROMEO) 5'56"1

5. TATTINI (FIAT 124) 6'03"1

6. LUCIANO ZINI (ALFA ROMEO) 6'03"3

 

TURISMO DI SERIE GRUPPO 1 - CLASSE 2000

1. "EL PASO" (FIAT 124) 5'46"9 - Kmh 89,247

2. "AMLED" (BMW) 5'48"6

3. "TANGO" (ALFA ROMEO) 5'58"2

4. VEDOVELLO (FIAT 125) 5'59"6

5. SANTINI (BMW) 6'06"5

6. ZUCCHI (FIAT 125) 6'22"1

 

 

TURISMO SPECIALE GRUPPO 2 - CLASSE 500

1. PIERO LAVAZZA (FIAT GIANNINI 500) 6'09"8 - Kmh 83,720

2. BAIGUERA (FIAT GIANNINI 500) 6'19"2

3. ALESSANDRO DE GIORGI (FIAT GIANNINI 500) 6'27"1

4. ARMANDO ESTI (FIAT GIANNINI 500) 6'27"5

5. PALUMBO (FIAT GIANNINI 500) 6'34"9

6. GREGORINI (FIAT GIANNINI 500) 6'43"4

6. (ex aequo) "ARTIGLIO" (FIAT GIANNINI 500) 6'43"4

8. BERTONI (FIAT GIANNINI 500) 6'53"5

9. RAUL (FIAT GIANNINI 500) 6'55"3

10. SCARCELLA (FIAT GIANNINI 500) 6'55"4

11. CAPOFERRI (FIAT GIANNINI 500) 6'57"5

12. GIANNI (FIAT GIANNINI 500) 7'01"3

13. LOMBARDI (FIAT GIANNINI 500) 7'17"6

14. POLI (FIAT GIANNINI 500) 7'21"6

15. FRANZONI (FIAT GIANNINI 500) 7'26"4

16 . SEGALINI (FIAT GIANNINI 500) 7'36"5

 

 TURISMO SPECIALE GRUPPO 2 - CLASSE 600

1. ITALO CALLEGARI (FIAT ABARTH) 6'10"8 - Kmh 83,495

2. ENNIO BETTINI (FIAT ABARTH) 6'13"3

3. ORLANDO ROMAGNOLI (FIAT) 6'17"2

4. VINCENZO BUSI (FIAT ABARTH) 6'18"0

5. CASSI (FIAT ABARTH) 6'26"1

6. BALDI (FIAT ABARTH) 6'31"5

7. GHIDONI (FIAT ABARTH) 6'47"8

 

 

 

TURISMO SPECIALE GRUPPO 2 - CLASSE 700

 

1. ANDREA BUFFOLI (ABARTH) 5'54"5 - Kmh 87,334

2. LUCIANO GIANAZZA (ABARTH) 5'59"5

3. ENRICO SALERI (ABARTH) 6'04"7

4. POGGIATO (FIAT ABARTH) 6'19"6

5. VERDOIA (FIAT ABARTH) 7'01"0

6. SCARANO (FIAT ABARTH) 7'02"8

 

 

 

TURISMO SPECIALE GRUPPO 2 - CLASSE 850

 

1. SAMUELE VALERIO (ABARTH 850) 5'29"0 - Kmh 94,103

2. ARMANDO SAVOIA (ABARTH) 5'39"2

3. VITTORIO BERNERO (ABARTH) 5'43"7

4. PERA (ABARTH) 5'52"2

5. FIDUCIA (ABARTH) 6'06"3

6. BERTOLOTTI (FIAT 850) 6'16"6

7. PELI (MINI MINOR) 6'30"3

 

 

 

TURISMO SPECIALE GRUPPO 2 - CLASSE 1000

 

1. RINO AMIGHINI (ABARTH 1000) 5'15"7 - Kmh 98,167

2. GINO RAVINALE (ABARTH 1000) 5'24"1

3. "RAGASTAS" (ABARTH 1000) 5'24"2

4. PELLAGA (FIAT ABARTH) 5'44"9

5. PIERGIORGIO TORTOROLI (AUTOBIANCHI A112) 5'59"5

6. CROCE (A112) 6'10"2

7. CECCO (FIAT ABARTH) 6'35"6

8. CONINI (FIAT ABARTH) 6'49"6

9. FRANCO TANGO (FIAT ABARTH) 6'53"8

 

 

 

TURISMO SPECIALE GRUPPO 2 - CLASSE 1150

 

1. ROMEO GALMOZZI (FIAT 128) 5'11"3 - Kmh 99,453

2. ANTONIO VIMERCATI (FIAT 128) 5'12"3

3. GIUSEPPE DALLA CHIESA (FIAT 128) 5'17"4

4. CRASSEVICH (FIAT 128) 5'26"7

5. SANETTI (FIAT 128) 5'34"2

6. MARGONI (FORD ESCORT) 5'35"7

7. BELARDI (FIAT 128) 5'45"1

8. CASTELLI (FIAT 128) 5'48"2

9. PANZERI (FIAT 128) 6'12"4

 

 

 

TURISMO SPECIALE GRUPPO 2 - CLASSE 1300

 

1. SANDRO CATTANEO (ALFA ROMEO GT) 5'11"2 - Kmh 99,485

2. GIORDANO PEREGO (ALFA ROMEO GT) 5'15"4

3. ROBERTO CARDI (ALFA ROMEO GT) 5'16"0

4. GIGI DEI CAS (ALFA ROMEO GT) 5'19"9

5. FEDERICI (ALFA ROMEO GT) 5'35"6

6. CARAVELLI (ALFA ROMEO GT) 6'02"8

 

 

 

TURISMO SPECIALE GRUPPO 2 - CLASSE 1600

 

1. ERMANNO PETTITI (BMW) 5'24"8 - Kmh 96,957

2. ANGELO CHIAPPARINI (ALFA ROMEO GT) 5'24"9

3. "BUGH" (ALFA ROMEO 1600) 5'25"2

4. ALVISE (BMW) 5'29"4

5. RIZZA (ALFA ROMEO) 5'32"6

6. CONINI (ALFA ROMEO) 5'37"2

7. INVERNIZZI (ALFA ROMEO) 5'38"9

8. GAMBELLI (ALFA ROMEO) 5'42"1

9. BERNARDI (ALFA ROMEO) 5'44"3

10. "FREN" (FORD CORTINA) 6'07"1

11. GABELLI (ALFA ROMEO) 6'09"0

12. ZARATTO (ALFA ROMEO) 6'16"7

13. GALLI (FORD ESCORT) 6'42"3

 

 

 

TURISMO SPECIALE GRUPPO 2 - CLASSE 2000

 

1. MARIO REGIS (BMW 2002 TII) 5'02"8 - Kmh 102,245

2. MARTINO FINOTTO (ALFA ROMEO GTA) 5'05"9

3. "ALVAL" (ALFA ROMEO GTA) 5'13"2

4. NIBOLI (ALFA ROMEO 1750) 5'54"1

5. SIMONE (FIAT 124) 6'11"1

 

 

 

Sopra: Mario Regis su Bmw 2002 Tii subito dopo il Bivio di Lozio, si avvia a vincere la Classe 2000 di Gruppo 2 (immagine tratta dal forum Cronosprint.it)

 

 

 

TURISMO SPECIALE GRUPPO 2 - CLASSE OLTRE 2000

 

1. GIUSEPPE ZARPELLON (ALFA ROMEO 2600) 5'37"7 - Kmh 91,679

2. EMILIO COMELLI (ALFA ROMEO 2600) 5'44"1

3. TOM PACINO (ALFA ROMEO 2600) 5'44"3







Tom Pacino, terzo di Classe oltre 2000 Gr.2 (foto di Sergio Falconi)

 

 

 

GRAN TURISMO DI SERIE GRUPPO 3 - CLASSE 1300

 

1. ATTILIO MERCADANTE (ALFA ROMEO ZAGATO) 5'56"7 - Kmh 86,795

2. FAUSTO BONOMI (LANCIA FULVIA) 5'58"6

3. GIORGIO BRIVEC (LANCIA FULVIA) 6'00"1

4. LONARDI (LANCIA FULVIA) 6'08"3

5. FLOCCHINI (LANCIA FULVIA) 6'09"9

6. LOSINI (LANCIA FULVIA) 6'17"3

7. POMATI (LANCIA FULVIA) 6'24"5

8. CASTAGNOLA (LANCIA FULVIA) 6'33"3

 

 

 

GRAN TURISMO DI SERIE GRUPPO 3 - CLASSE 2000

 

1. GIANBATTISTA VICARI (ALPINE RENAULT) 5'24"9 - Kmh 95,200

2. "LINUS" (LANCIA FULVIA HF) 5'28"5

3. BRUNO COSTAMAGNA (ALPINE RENAULT) 5'28"7

4. LIBRIZZI (LANCIA FULVIA) 5'36"3

5. MANNA (LANCIA FULVIA) 5'37"4

6. TORCHIANI (LANCIA FULVIA) 5'37"9

7. PEANO (ALPINE RENAULT) 5'38"5

8. GRASSETTO (LANCIA FULVIA) 5'40"9

9. TRIBOLDI (LANCIA FULVIA) 5'44"6

10. PEROTTO (ALPINE RENAULT) 5'46"1

11. DETTARA (LANCIA FULVIA) 5'47"4

12. AMBROGETTI (LANCIA FULVIA) 6'00"2

13. OBERTI (LANCIA FULVIA) 6'18"2

 

 

GRAN TURISMO SPECIALE GRUPPO 4 - CLASSE 1000

 

1. "POKER" (ABARTH 1000) 5'46"8 - Kmh 89,273

2. ERWIEG TROYER (NSU WENKEL) 5'49"1

 

 

 

GRAN TURISMO SPECIALE GRUPPO 4 - CLASSE 1300

 

1. SEVERINO RONCHI (LANCIA FULVIA ZAGATO) 5'13"3 - Kmh 98,819

2. GUIDO CAFFI (LANCIA FULVIA) 5'18"6

3. FEDERICO TASSARA (MATRA JET) 5'20"1

4. "MACKENNA" (LANCIA FULVIA) 5'24"8

5. VACCARIO (LANCIA FULVIA) 5'30"5

6. LEPRI (LANCIA FULVIA) 5'39"1

7. NOVARO (RENAULT) 5'49"2

8. GAGLIATI (LANCIA FULVIA) 5'58"7







Federico Tassara in attesa di prendere il via scambia due chiacchiere con "Noris" (©Actualfoto)

 

 

 

GRAN TURISMO SPECIALE GRUPPO 4 - CLASSE 1600

 

1. "EFFECI" (ALPINE RENAULT 1600) 4'57"2 - Kmh 104,172

2. RENATO GIONO (A.R. GIULIA GTA) 4'57"3

3. LUIGI FIEGI (A.R. GIULIA GTA) 5'03"8

4. GATTA (ALFA ROMEO GTA) 5'06"5

5. MANINI (ALFA ROMEO GTA) 5'10"5

6. ROSSI (ALFA ROMEO GTA) 5'12"5

7. DAVERIO (ALFA ROMEO GTA) 5'17"1

8. "BAY" (ALFA ROMEO GTA) 5'18"5

9. FESTO (ALFA ROMEO GTA) 5'21"6

10. ROCCA (ALFA ROMEO 1600) 5'35"4

11. BIANCHI (ALFA ROMEO 1600) 6'00"4

 

 

 

GRAN TURISMO SPECIALE GRUPPO 4 - CLASSE 2000

 

1. GIORGIO SCHON (PORSCHE 911) 4'49"2 - Kmh 107,053

2. "ENZO" (PORSCHE 911) 4'50"0

3. BRUNO RICCARDI (PORSCHE 911) 5'01"9

4. TOMO (PORSCHE 911) 5'08"1

5. ZANINI (PORSCHE 911) 5'09"7

6. BERGOMI (PORSCHE 911) 5'16"5

7. GOTTIFREDI (PORSCHE 911) 5'22"6

8. BETTONI (PORSCHE 911) 7'33"6

 

 

 

SPORT GRUPPO 5 - CLASSE 1000

 

1. LUCIANO RASSEGA (ABARTH) 4'59"3 - Kmh 103,441

2. GIULIO BELLIN (ABARTH) 5'25"6

3. GAUDENZIO FRANZONI (ABARTH) 5'29"1

4. BONIVENTI (ABARTH) 5'39"8

 

 

 

SPORT GRUPPO 5 - CLASSE 1300

 

1. GIUSEPPE SAVOLDI (ABARTH) 4'59"1 - Kmh 103,510

2. BRUNO REBAI (ABARTH) 5'15"3

3. VITTORIO MOTTA (ABARTH) 5'41"8

4. ZALDINI (FIAT ABARTH) 6'06"9

 

 

SPORT GRUPPO 5 - CLASSE 2000

 

1. UGO LOCATELLI (ABARTH 2000) 4'30"6 - Kmh 114,412

2. FRANCO BERRUTO (PORSCHE CARRERA) 4'54"0





  

Ugo Locatelli 1° di Classe 2000 (dal libro di Adriano Baffelli "La MilleMiglia delle corse in salita")





Franco Berruto, 2° di Classe 2000 a 24 secondi da Locatelli (foto di provenienza ignota)

 

 

 

SPORT GRUPPO 5 - CLASSE OLTRE 2000

 

1. "PAM" (FERRARI 512M) 4'09"3 - Kmh 124,186

2. ENNIO BONOMELLI (PORSCHE 2400) 4'20"0

3. JOHANNES ORTNER (ABARTH 3000) 5'15"0

 

 

 

 

Sopra: ancora un passaggio di Ennio Bonomelli su Porsche (foto tratta da "Autosprint)

 

 

 

 


Johannes Ortner su Abarth 3000, al via durante le prove (foto di Carlo Cirelli)

 

 

 

SPORT PROTOTIPO GRUPPO 6 - CLASSE 1300

 

1. "ACHILLE" (AMS 1300) 4'46"1 - Kmh 108,313

2. NARDARI (AMS 1300) 4'58"0

 

 

 

SPORT PROTOTIPO GRUPPO 6 - CLASSE 2000

 

1. LUIGI MORESCHI (AMS 2000) 4'23"9 - Kmh 117,361




  

Luigi Moreschi ha appena preso il via (foto dal Giornale di Brescia)

 

 

SPORT PROTOTIPO GRUPPO 6 - CLASSE 3000

 

1. "NORIS" (PORSCHE MK2) 4'25"2 - Kmh 116,742




     

Tre belle immagini inviate da Carlo Cirelli che riprendono "Pam" sia in gara che durante ricognizioni di tracciato.





Al di sotto delle aspettative l'unica partecipazione di Ortner in Vallecamonica: a causa di un testacoda si pone a quasi un minuto da "Pam", tagliandosi fuori anche dai primi dieci assoluti (foto Salvetti)