4. TROFEO VALLECAMONICA - 19/20 agosto 1967

"PAM" SPARA IL SUO PRIMO COLPO

Come da copione, anche quest'anno fa la sua comparsa la pioggia e rischia di rovinare la festa ai numerosi appassionati accorsi lungo il tracciato per assistere a una Malegno-Borno che segna il record di iscritti (ben duecento!) tra i quali, oltre ai favoriti "Noris" e "Pam" troviamo dei nomi molto conosciuti che troveremo al via in numerose edizioni della corsa, fino ai giorni nostri. Parliamo di Luciano dal Ben e Paolo Carlo Brambilla (in particolare quest'ultimo prenderà ancora il via - immancabile - nel 2008 alla bella età di 80 anni a bordo di un'Abarth 850 OTS nelle "storiche"). Tornando all'edizione 1967, la pioggia cessa di cadere solo pochi minuti prima del via. Le prime vetture scattano sotto la direzione di Renzo Castagneto alle ore 14.00 sull'asfalto in alcuni punti ancora umido con in aggiunta alcuni banchi di nebbia che però non arrecavano disagio ai concorrenti. Eccezion fatta per il primo pilota scattato dal via, tale Carletto Nesti di Parma, che con la sua Abarth rimane beffato da un testacoda proprio all'ultima curva. Altri problemi saranno creati dalla pioggia che fa la sua improvvisa breve ricomparsa verso metà gara, coi piloti costretti a salire a fari accesi in un clima più che altro autunnale. E' lotta aperta tra il 45enne "vecchio leone" Noris e il "giovane rampante" PAM il quale già l'anno prima aveva saputo mettere in pericolo i pretendenti all'assoluto finale. Si registrano anche le "doppie" partecipazioni di Federico Tassara, Giuliano Comensoli, Giancarlo Sala e Domenico Lo Coco, ripetendo le rispettive salite con altre vetture di diversa categoria. Com'era possibile, a percorso chiuso? Semplice: una volta superato il traguardo di Borno e percorrendo un tortuoso tratto di strada in discesa denominato "Via Mala", nella Val di Scalve, i concorrenti ridiscendevano verso Boario Terme - in alcuni casi anche in moto! - per poi risalire verso Malegno, dove alla partenza li attendeva la seconda vettura. Nel quarto Trofeo Vallecamonica la spunta infine "Pam", che blocca i cronometri su un buon 4'52"3, ben lontano dal record di Casoni dell'anno precedente, ma anche dal suo precedente 4'43"2 che con la stessa vettura gli garantì il 3. posto assoluto. Ma evidentemente le condizioni stradali stavolta erano ben diverse: infatti, dietro all'ottimo secondo "Noris" (distanziato di soli 1"2...), in 3. posizione assoluta si "infila" nuovamente il rovatese Angelo Caffi, che ha ormai abituato il pubblico a questi splendidi piazzamenti.  Un'altra edizione positiva quindi, per i piloti bresciani, coronata anche da altri bei piazzamenti di classe dei "locali". Da segnalare, nelle monoposto, la presenza di quella Lella Lombardi che pochi anni più tardi avrà un futuro in Formula 1 (unica donna nella storia ad aver preso punti Mondiali) e che altre volte prenderà parte alla corsa camuna.

 

Scarica l'elenco degli iscritti completo in formato PDF:

Iscritti anno 1967 - pag.1   *****   Iscritti anno 1967 - pag. 2

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

1. "PAM" (FERRARI DINO) 4'52"3 - Kmh 105,918

2. "NORIS" (PORSCHE C6) 4'53"5

3. ANGELO CAFFI (ABARTH) 4'59"5

4. GIANCARLO SALA (ALFA ROMEO TZ) 5'17"5

5. LINO CAPRIOLI (ABARTH) 5'19"1

6. ENNIO BONOMELLI (PORSCHE) 5'20"6

7. DOMENICO LO COCO (ABARTH) 5'24"2

8. ARDUINO BECCHETTI (ABARTH) 5'27"6

9. "TRUDIS" (LANCIA HF) 5'30"5

10. GIULIANO FACETTI (LANCIA) 5'31"7

11. GIANFRANCO ROVETTA (ALFA ROMEO GIULIA GTA) 5'35"0

12. TOMASO BRESCIANINI (ABARTH 2000 SPORT) 5'35"3

13. ROMANO RAMORINO (ABARTH) 5'36"6

14. FEDERICO TASSARA (ABARTH SPORT) 5'38"3

15. GIANCARLO SALA (COOPER S.) 5'38"5

 

 

 


 

 

 

 


 

La bellissima Ferrari Dino di "Pam" affronta i tornanti di Malegno e va a vincere (foto tratta dal libro "La Mille Miglia delle corse in salita" di Adriano Baffelli)

 


FORMULA 875 MONZA

1. ANGELO PEZZOTTI (CRM) 6'45"1 - Kmh 76,425

2. MARIO ARTONI (TIELE) 6'51"3

3. STEFANO DE SANTIS (CRM) 6'53"3

4. SERGIO MILESI (CRM) 7'05"7

5. ARRIGO MILANESI (CRM) 7'23"0

6. FRANCESCO CHIERICATI (TINARELLI) 7'24"3

7. LUIGI CEVASCO (CRM) 7'33"9

8. ANGELO SIBILIO (CRM) 7'34"5

 

FORMULA 850

1. ARMANDO BERNACCHINI (IPPOCAMPO) 5'52"0 - Kmh 87,954

2. GIORGIO RECORDATI (FIAT) 5'53"2

3. "BAFFO" (BIRAGHI) 6'01"1

4. BRUNO TAGLIANI (TAGLIANI) 6'01"9

5. P.BORTOLO CALO' (FIAT) 6'05"9

6. CARLO TRAVERSONE (REPETTO 850) 6'06"4

7. CARLO MOTTO (VACCARI 850) 6'12"8

8. RENZO RAMANZINI (CRM) 6'16"0

9. RENATO RENZINI (RENZINI) 6'16"4

10. FRANCESCO OLIVERIO (OLGA) 6'20"8

11. GIOVANNI ACQUAVIVA (RENZINI) 6'21"1

12. MARIO ABENI (FIAT) 6'24"1

13. RENATO CANTONI (MZ) 6'25"1

14. ENRICO FORTI (MZ) 6'42"3

15. GIAN PAOLO MOSTARDA (NIGIOPA) 6'44"0

16. GIANNI ISGRO' (GILI 850) 7'02"4

17. VINCENZO DIROSA (DIROSA) 15'30"8

 

FORMULA K250

1. GIANFRANCO TIRONI (TONY DUCATI) 5'56"7 - Kmh 86,795

2. LUIGI MIRANI (TECNO) 6'18"3

3. MARCELLO ROSEY (TECNO DUCATI) 6'37"4

4. TONY PARISCH (TECNO) 6'40"5

5. RODOLFO CAPPONI (TECNO DUCATI) 7'10"5

6. FERNANDO CENNA (TECNO) 8'29"9

 

CATEGORIA CORSA FORMULA 3

1. LUIGI MALANCA (FORD) 5'38"6 - Kmh 91,435

2. GIUSEPPE PIAZZI (BWA) 5'38"9

3. LELLA LOMBARDI (BRANCA) 5'39"5

4. MOSE' MARCHIONI (LOTUS 22) 5'40"5

5. ALESSANDRO BRAGA (BWA) 5'43"1

6. SERGIO FRASSINE (ANDREOLI) 5'54"3

7. ALBERTO AMPIRINO (WAINER) 6'04"7

8. GIANCARLO GUIDETTI (LOTUS) 6'35"5

 

 

 


  

L'Abarth di Caffi, terzo assoluto (foto fornita dalla "Squadra Corse Angelo Caffi" - ©Actualfoto)

 

CATEGORIA TURISMO - CLASSE 500

1. SERGIO GEROSA (FIAT GIANNINI) 6'38"2 - Kmh 77,750

2. "FRANCHINO" (FIAT GIANNINI) 6'52"4

3. FRANCO PIROLI (FIAT) 7'00"9

4. EMANUELE FERRI (FIAT GIANNINI) 7'02"4

5. "HERBERT" (FIAT) 7'02"8

6. BATTISTA LISSIDINI (FIAT 500) 7'09"5

7. ARMANDO ESTI (FIAT 500) 7'11"7

8. LUIGI GRASSEVIG (FIAT GIANNINI) 7'12"6

9. ANGELO COLOSIO (FIAT 500) 7'22"5

10. FRANCESCO SECCO (FIAT 500) 7'25"5

11. REMO DORIGATTI (FIAT 500) 7'30"4

12. "SARIO" (FIAT 500) 7'31"2

13. ANGELO PISCHERDA (FIAT 500) 7'35"4

14. PAOLO BOLZONI (FIAT 500) 7'37"4

15. FERDINANDO FELTER (FIAT 500) 7'43"4

16. PAOLO CASSONI (FIAT 500) 7'51"9

17. ALIPRANDI (FIAT 500) 7'52"3

18. FRANCESCO LOTTICINI (FIAT 500) 7'56"1

19 . REMO TAGLIANI (FIAT 500) 8'02"9

20. CARLO TABACCO (FIAT 500) 8'03"7

21. ATTILIO MERCADANTE (FIAT 500) 8'09"2

22. FRANCESCO MIGLIORATI (FIAT 500) 8'24"1

23. GIANCARLO TOSINI (FIAT 500) 8'33"0

24. ANGELO ZAMPEDRINI (FIAT 500) 10'05"8

 

 

 

 

Le origini corsaiole di Giancarlo Tosini, alle sue prime esperienze a Malegno in classe 500, qui pochi metri dopo la partenza (foto gentilmente concessa dallo stesso) ©Actualfoto

 

 CATEGORIA TURISMO - CLASSE 600

1. PIERANGELO POGGI (ABARTH) 6'17"0 - Kmh 82,122

2. RINO AMIGHINI (ABARTH) 6'28"8

3. "ARCH" (ABARTH) 6'39"1

4. GIANCARLO MIRANI (ABARTH) 6'40"2

5. GIULIO BELLINI (ABARTH) 6'53"9

6. ORLANDO ROMAGNOLI (ABARTH) 7'35"5

7. UGO SIMONI (FIAT ABARTH) 7'40"1

 

CATEGORIA TURISMO - CLASSE 700

1. "BYRON" (ABARTH) 6'12"5 - Kmh 83,114

2. PIERLUIGI FUGANTI (ABARTH) 6'22"7

3. GIANNI BEGNINI (ABARTH) 6'34"1

4. LUCIANO LAZZARI (ABARTH) 6'40"3

5. RENZO ORIGLIA (ABARTH) 6'41"9

6. GUGLIELMO DEL BRAVO (ABARTH) 7'44"3

 

CATEGORIA TURISMO - CLASSE 850

1. VITTORIO TABACCHI (ABARTH) 5'43"7 - Kmh 90,078

2. CLAUDIO MARGONI (ABARTH) 5'58"3

3. EDOARDO GATTI (ABARTH) 6'03"0

4. DUILIO COMINI (ABARTH) 6'03"3

5. ADRIANO SGOBBI (ABARTH) 6'07"0

6. PAOLO BOLPERTI (ABARTH) 6'23"5

7. P.UGO PRATI (ABARTH) 6'41"1

8. GIANFRANCO FOLIN (ABARTH) 6'41"6

9. GUIDO SANETTI (ABARTH) 6'46"8

10. GIOVANNI TOTTOLI (FIAT 850) 7'07"2

11. ANGELO BONAVENTI (ABARTH) 7'11"1

12. ANTONIO ALBERTI (ABARTH) 7'15"5

13. FRANCO TANGO (FIAT 850) 7'32"7

14. PAOLO ERRANI (INNOCENTI) 7'42"2

15. ROBERTO SACCARDO (FIAT 850) 8'12"8






La Porsche Carrera 6 condotta da "Noris" al secondo posto assoluto

 

 

 CATEGORIA TURISMO - CLASSE 1000

1. PIETRO BOTALLA (ABARTH) 5'40"4 - Kmh 90,952

2. MAURIZIO CAMPANINI (ABARTH) 5'43"3

3. FERRUCCIO ZANARDELLI (ABARTH) 5'45"5

4. BRUNO RICCARDI (ABARTH) 5'48"5

5. GIOVANNI CARENA (ABARTH) 5'49"4

6. "MATICH" (ABARTH) 5'54"6

7. PIERGIORGIO CAZZULLO (ABARTH) 6'06"3

8. PIERMASSIMO GIACHINO (ABARTH) 6'12"8

9. LINO MORESCHI (INNOCENTI COOPER) 6'17"3

10. ROBERTO BONTEMPI (INNOCENTI COOPER) 6'19"3

11. RICCARDO PESSOGNELLI (ABARTH) 6'21"5

12. SAMUELE VALERIO (INNOCENTI COOPER) 6'29"2

13. ANTONIO VIMERCATI (INNOCENTI COOPER) 6'37"0

14. GIULIANO COMENSOLI (ABARTH) 6'47"3

15. ENRICO PASOLINI (MINI COOPER) 6'51"2

16. GUGLIELMO CAPOFERRI (INNOCENTI COOPER) 6'55"7






Un curioso sorpasso di Ferruccio Zanardelli in prova ai danni della non velocissima Ford Taunus di "Romano", in apparente difficoltà. Durante le prove ufficiali potevano spesso verificarsi partenze non in perfetto ordine numerico.

 

 CATEGORIA TURISMO - CLASSE 1150

1. SILVANO FRISONI (RENAULT GORDINI) 6'03"9 - Kmh 85,078

2. BORTOLO GASPARINI (MINI COOPER) 6'12"3

3. STEFANO ALQUATI (FIAT) 6'39"6

 

 

 

CATEGORIA TURISMO - CLASSE 1300

 

1. GIULIANO FACETTI (LANCIA FULVIA) 5'31"7 - Kmh 93,337

2. GIANCARLO SALA (MINI COOPER S) 5'38"5

3. AUGUSTO GIRARDINI (MINI MORRIS C) 5'43"6

4. MARIO REGIS (LANCIA FULVIA) 5'44"6

5. GAETANO BERTANI (MINI COOPER) 5'45"3

6. GIUSEPPE VIGLINO (RENAULT GORDINI) 6'16"9

7. MAURIZIO ROASIO (RENAULT GORDINI) 6'20"1

8. ROLANDO BASSI (LANCIA FULVIA HF) 6'27"1

9. MARCELLO DELFINI (ALFA ROMEO GIULIA JUNIOR) 6'30"3

10. ALESSANDRO MARELLA (A.R. GIULIA JUNIOR) 6'34"8

11. CARLO BRUSTIA (ALFA ROMEO TI) 6'34"8

12. LUIGI VILARDO (A.R. GIULIA JUNIOR) 7'06"7

 

 

 

CATEGORIA TURISMO - CLASSE 1600

 

1. GIANFRANCO ROVETTA (ALFA GIULIA GTA) 5'35"0 - Kmh 92,418

2. O. CLERICI BIGAZZI (FORD LOTUS C.) 5'46"8

3. GIACOMO PEZZOTTA (ALFA ROMEO GIULIA GTA) 5'55"2

4. "BAY" (ALFA ROMEO GIULIA GTA) 6'01"6

5. FERRUCCIO SQUASSINA (AG TAS) 6'20"5

6. "EDUARD" (ALFA ROMEO GTA) 6'25"4

7. BRUNO MARTINELLI (ALFA ROMEO TI) 6'31"6

8. LUIGI MARCHINA (ALFA ROMEO GTA) 6'40"4

9. EUGENIO PERONI (GIULIA SUPER) 6'45"7

 

 

 

CATEGORIA TURISMO - CLASSE 2000

 

1. ENNIO BONOMELLI (PORSCHE) 5'20"6 - Kmh 96,569

2. DOMENICO LO COCO (BMW) 5'50"4

3. "MICI" (LANCIA FULVIA) 5'58"3

4. GIUSEPPE TARPANI (LANCIA FULVIA) 6'31"9

5. "ROMANO" (FORD TAUNUS) 7'22"5

 

 

 



 

L'Abarth di Tomaso Brescianini, che si piazzerà secondo di Classe 2000 nella categoria Sport, alle spalle di "Noris"

 

 

 

CATEGORIA GRAN TURISMO - CLASSE 1000

 

1. GIANNI SAGRINI (NSU PRINZ) 6'20"4 - Kmh 81,388

2. PAOLO CARLO BRAMBILLA (ABARTH) 6'26"9

3. GIOVANNI MAGGIORELLI (FIAT) 6'28"3

4. GIULIANO BIEMMI (ABARTH) 7'01"8

 

 

 

CATEGORIA GRAN TURISMO - CLASSE 1300

 

1. "TRUDIS" (LANCIA HF) 5'30"5 - Kmh 93,676

2. ENNIO FOSCHETTI (LANCIA HF) 5'45"0

3. FEDERICO TASSARA (MATRA) 5'49"9

4. ETTORE CRIPPA (LANCIA HF) 6'02"9

5. UGO LOCATELLI (LANCIA HF) 6'04"6

6. GUIDO CAFFI (LANCIA FULVIA HF) 6'05"4

7. SEVERINO RONCHI (LANCIA FULVIA HF) 6'08"1

8. MARIO MARELLO (LANCIA FULVIA RALLY) 6'12"2

9. ERNESTO SACCOMANNO (LANCIA FULVIA HF) 6'17"9

10. PAOLO MISCHIATTI (LANCIA FULVIA HF) 6'43"2

 

 

 

CATEGORIA GRAN TURISMO - CLASSE OLTRE 1300

 

1. GIANPIERO CATTANEO (FERRARI) 5'40"4 - Kmh 90,592

2. PIERO MONTICONE (ALFA ROMEO) 6'34"9

3. PIETRO BONFANTI (ALFA ROMEO) 6'36"6

 

 

 

CATEGORIA SPORT - CLASSE 1000

 

1. DOMENICO LO COCO (ABARTH) 5'24"2 - Kmh 95,496

2. LUCIANO RASSEGA (ABARTH) 5'39"0

3. FULGENZIO MARINO (ABARTH) 5'57"6

4. MAURO BALDO (ABARTH) 6'10"2

5. LUCIANO DAL BEN (FIAT COUPE') 7'00"7

 

 

 

CATEGORIA SPORT - CLASSE 1300

 

1. ARDUINO BECCHETTI (ABARTH) 5'27"6 - Kmh 94,505

2. ROMANO RAMORINO (ABARTH) 5'36"5

3. FEDERICO TASSARA (ABARTH) 5'38"3

4. ENRICO BURINI (ABARTH S) 6'45"8

 

 

 

CATEGORIA SPORT - CLASSE 1600

 

1. GIANCARLO SALA (ALFA ROMEO TZ) 5'17"5 - Kmh 97,512

2. GIULIANO COMENSOLI (PORSCHE) 5'56"3

3. RODOLFO BERTOLINI (SUNBEAM) 6'44"1

4. GIUSEPPE DEL GROSSO (FIAT 1600) 6'57"3

 

 

 

CATEGORIA SPORT - CLASSE 2000

 

1. "NORIS" (PORSCHE C6) 4'53"5 - Kmh 105,484

2. TOMASO BRESCIANINI (ABARTH) 5'35"3

 

 

 

CATEGORIA SPORT PROTOTIPO - CLASSE 1000

 

1. LINO CAPRIOLI (ABARTH) 5'19"1 - Kmh 97,023

 

 

 

CATEGORIA SPORT PROTOTIPO - CLASSE 2000

 

1. "PAM" (FERRARI DINO) 4'52"3 - Kmh 105,918

2. ANGELO CAFFI (ABARTH) 4'59"5